Guida Magaluf Maiorca, e i video dell’Estate 2014


In quest’Estate 2014 c’è una località che sta facendo molto parlare di sé, facendo passare in secondo piano quelle che fino ad oggi venivano considerate tra le destinazioni più trasgressive per le vacanze, Mykonos e Ibiza.
E non tanto per droghe o discoteche, almeno non direttamente, ma per un’altra attività tra le più apprezzate dai giovani in vacanza: il sesso.

Spiaggia Magaluf Beach

Siamo in Spagna, e più precisamente a Magaluf, nell’isola di Maiorca, che nel mese di luglio ha fatto parlare di sé in almeno 3 occasioni: una purtroppo tragica (la morte di 2 ragazzi ventenni gettatisi da un balcone) e 2 video di sesso in pubblico che hanno fatto in breve tempo il giro della rete, senza contare naturalmente le foto (si, trovate i link a fondo pagina).

Il primo, girato all’interno di un locale, ha per protagonista una giovane ragazza intenta a praticare una mamada (sesso orale) passando di ragazzo in ragazzo. Arriverà a farsene 23, per vincere la bottiglia che era in palio.

Nel secondo, girato di giorno all’aria aperta, due ragazzi (etero) fanno tranquillamente sesso a terra tra 2 auto, e il tutto dura un paio di minuti.

Keep calm and go to MagalufMagaluf si trova a sud-est dell’isola di Maiorca, a circa 20 km e 20 minuti da Palma di Maiorca, capoluogo delle Baleari. Da anni attrae giovani turisti soprattutto inglesi, irlandesi, russi e scandinavi(meno gli italiani, tradizionalmente diretti a Ibiza e Formentera) ed è famoso per la vita notturna e i divertimenti che si concentrano soprattutto nella zona di Punta Balena.

Tra i locali più popolari di Magaluf ci sono il BCM Planet Dance, una delle discoteche più grandi d’Europa dove si riversano migliaia di ragazzi armati di braccialetti”tutto incluso”, il Tokio Joe’s Nightclub per la musica Hip Hop e R&B, e ancora il Banana’s, il Boomerang e il Car Wash solo per citarne alcuni, mentre grande successo stanno avendo gli eventi organizzati dal gruppo Carnage, come i pool party e i pub crawl (giro dei pub in una sera continuando a bere).

A Magaluf si ariva in aereo tramite una delle tante compagnie di linea e low cost che servono l’aeroporto di Palma di Maiorca, come Air One, Alitalia, easyJet, germanwings, Meridiana, Ryanair, Volotea, Vueling e altre.

La città si sviluppa attorno al chilometro di sabbia bianca della spiaggia di Magaluf, dove si trovano anche i principali hotel e resort (come i Melia). A meno di 5 minuti si trovane altre 2 belle spiagge: Playa de Son Matias e Playa Palma Nova.  Poco distante, proprio di fronte alla baia, si trova l’isoletta di Sa Porrassa o della lucertola nera.

Siti utili:
www.feelsummer.com
www.bcmplanetdance.com
www.sunseavip.co.uk
www.magaluftakeover.com

Ed ecco i video (porno) di Magaluf:

VIETATO video 1 AI video 2 MINORI

Tag: × ×