Jeremy Meeks, il sexy criminale star del web


Anche il nostro Jeremy Meeks ce l’ha fatta; pur senza volerlo ha innescato un fenomeno virale che se saprà sfruttare nel modo giusto potrebbe sicuramente cambiargli la vita. Di sicuro non ha perso tempo la madre, Katherine Angier, che ha fatto partire una raccolta fondi per aiutare il figlio, già oltre i 3500 dollari (la cauzione però è piuttosto alta, 1 milione di dollari al momento).

Jeremy Meeks, foto polizia

Sconosciuto ai più fino a pochi giorni fa, il 30enne Jeremy Meeks era ben noto alle forze dell’ordine americane, avendo già scontato in passato due anni in carcere per furto. Il 19 giugno 2014 la polizia della California lo arresta di nuovo, in possesso di armi, ma questa volta posta la sua foto (MugShot) su Facebook, che in poche ore raccoglie migliaia di Like e commenti, e di lì alla nascita di pagine e gruppi di supporto il passo è breve.

Centinaia di migliaia di donne e gay infoiati in tutto il mondo ne chiedono a gran voce la liberazione, sperando che aumentino così le probabilità che possa entrare nella loro camera da letto (e non dal retro per frugare nei cassetti, ma dalla porta principale).

Fotomontaggi Jeremy Meeks modello

Foto Jeremy con figlio

Jeremy, sposato e con figli, non è soltanto bello, ma è bello, delinquente e fino ad ora sconosciuto; un paradosso inaccettabile che il popolo di Internet si sta già mobilitando a risolvere: Jeremy è troppo sexy per stare in prigione, e va liberato al più presto per iniziare la sua carriera di modello. Dei tre complici che sono arrestati insieme a lui, ovviamente, non frega niente a nessuno.

La banda arrestata con Jeremy Meeks

La banda arrestata con Jeremy Meeks

Foto Jeremy Meeks giovane

Foto di Jeremy Meeks nel 2004, nel 2007, venuto un po’ meno bene e nel 2014